EMILIANO    BERNAGOZZI

emiliano bernagozzi | ocarinista | settimino di ocarine | flautista | direttore d'orchestra | ocarina

EMILIANO    BERNAGOZZI - BIOGRAFIA

Emiliano Bernagozzi flautista ocarinista direttore d'orchestra

Emiliano Bernagozzi inizia gli studi musicali all’età di dieci anni diplomandosi giovanissimo, nel 1987 al Conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara con il massimo dei voti sotto la guida del Prof. Ivano Melato.

Successivamente ha seguito i corsi di perfezionamento con i Maestri: M. Conti, G. Zagnoni, A. Marion e G. T. Bossi. 


Emiliano Bernagozzi svolge attività concertistica collaborando sia con gruppi da camera e con prestigiose Orchestre: Parma Opera Ensemble, Teatro Comunale di Bologna, Orchestra Sinfonica dell’Emilia Romagna “A. Toscanini”, Festival Internazionale di Riva del Garda, Orchestra Internazionale d’Italia, Ensemble  “E. Varese”, Orchestra Filarmonica Marchigiana, Orchestra da Camera di Mantova, Orchestra Filarmonica Italiana, Orchestra da Camera “I Virtuosi Italiani”, Orchestra da Camera Italiana di Salvatore Accardo e Orchestra del Teatro Regio di Parma con la quale collabora tuttora alternandosi nei ruoli di Flautista e Ottavinista.  

E’ stato diretto da grandi direttori d’Orchestra e ha suonato con i seguenti solisti: Ennio Morricone, Riccardo Muti, Yuri Temirkanov, Lorin Maazel, Riccardo Chailly, Donato Renzetti, Nello Santi, Giuseppe Sinopoli,Marcello Rota, Romano Gandolfi, Gianluigi Gelmetti, Douglas Boyd, PinchasStainberg, Roberto Abbado, Bruno Bartoletti, Rudolf Barshai, Michel Plasson, Salvatore Accardo, Mariella Devia, Josè Carreras, Luciano Pavarotti, Francesco Meli, Andrea Bocelli, Marcelo Alvarez e tanti altri.Prendendo parte a molte tournée si è esibito in tutte le sale da concerto più famose e prestigiose del mondo: Svizzera, Francia, Belgio, Olanda, Spagna, Germania, Cile, India, Corea, Cina, Australia, Messico, USA dove il 23 giugno 2008, con I Solisti del Teatro Regio di Parma, ha suonato al Palazzo dell’ONU in occasione della “Cerimonia per il Conferimento dei Premi delle Nazioni Unite”.

Emiliano Bernagozzi flautista

settimino di ocarina gruppo ocarinistico budriese

COME OCARINISTA Emiliano Bernagozzi, conosce il GRUPPO OCARINISTICO BUDRIESE (GOB) nel 1988 e immediatamente si innamora di questo strumento e ne entra a far parte fin da subito. La grande passione per l’Ocarina unita alla sua professione di musicista gli facilita il percorso di inserimento con tutti i membri all’interno del Gruppo i quali gli propongono di diventare Direttore Artistico. Con il GOB inizia una intensa collaborazione al fine di far crescere il Gruppo ed a portarlo a livelli artistici internazionali; oggi il GOB è il Settimino di Ocarine più famoso al mondo.

 


 Per il GOB, Emiliano Bernagozzi,  oltre all’attività di Direttore Artistico gli viene affidato anche l’incarico di Direttore Musicale. Grazie a questa responsabilità inizia ad occuparsi di progetti legati agli arrangiamenti per Settimino di Ocarine finalizzati a progetti di incisioni e altro. Questa intensa attività lo porta a specializzarsi e ad affinare la pratica di trascrittore e arrangiatore per ogni tipo di repertorio e organico facendo sempre riferimento all’Ocarina.

 

 

Emiliano Bernagozzi è sempre in costante ricerca per lo sviluppo  dell’Ocarina, questo lo spinge a sperimentare ogni tipo di arrangiamento e di utilizzare l’Ocarina in ogni tipo di organico, abbinando e utilizzando questo strumento per qualsiasi tipo e genere di musica. Fa parte di  Ensemble cameristici dove unisce questo strumento popolare a strumenti classici con programmi che vanno dalla musica barocca, colonne sonore di film, musical e cartoni animati, folk-popolare, fino ad arrivare alla musica pop e altro.

 

In settimino con il GOB e con il MOG (Gruppo Ocarinisto Molinellese) e come solista Emiliano ha partecipato a tournée in tutta Europa e nel resto del Mondo toccando i seguenti paesi: Svizzera, Portogallo, Francia, Germania, Belgio, Slovenia, Spagna, Stati Uniti, Cile, Argentina, Australia, Corea del Sud, Giappone, Cina dove in ogni paese si è esibito nei più importanti Teatri e Sale da Concerto riscuotendo sempre grandi consensi di critica e di pubblico.

 settimino ocarina gruppo ocarinistico milinellese

 

 Oltre a concerti in tutto il Mondo, Emiliano viene puntualmente chiamato a tenere Masterclass e ogni tipo di attività legata alla didattica relativa all’Ocarina e al Settimino di Ocarine. Collabora con le Università di Sejion e SAC (Università Artistiche di Seoul).

 

E’ contattato da orchestre di tutta Europa quando i programmi richiedono un’ocarina in organico, nel 2018   ha suonato il concerto per violino e orchestra di Ligheti con l’orchestra da camera del Veneto, un balletto di Nino Rota con l’orchestra G. Verdi di Milano, due brani di musica sacra di Joe Schettino in prima esecuzione assoluta con l’ orchestra del conservatorio di Piacenza. È stato invitato dall’Orchestra Filarmonica Reale di Liegi come ocarina solista nelle colonne sonore di Ennio Morricone.

 

Emiliano Bernagozzi vanta al suo attivo innumerevoli registrazione Televisive (RAI, MEDIASET, RSI Radio Televisione Svizzera, e altre TV private) e Radiofoniche, CD e DVD di concerti live.

 

emiliano bernagozzi direttore di orchestra ocarinista flautista

Le ultime tournée importanti : Corea del Sud (novembre 2014), Giappone (luglio e agosto 2015), Cina (agosto 2015). Nel 2016 (luglio) Taiwan e Giappone ( settembre) Corea del Sud. Nel 2017 (aprile) Cina, (giugno) Cuba,  ( agosto) Corea del Sud, (settembre) Stati Uniti, (dicembre) Polonia. Nel 2018 (gennaio e agosto) Corea del sud, (marzo e maggio ) Giappone, (aprile) Cina, (settembre) Germania, (novembre) Corea del sud.

Emiliano Bernagozzi è docente di flauto traverso e ocarina presso la scuola di musica “Il Temporale”  e direttore dell’Orchestra Giovanile BenTiVoglio .

 

 

 OFFICINE MUSICALI © tutti i diritti riservati

website by IMMAGINA Marisa Moscatelli

Seguimi sui social:

Collegamento social facebook
collegamento social instagram
collegamento social youtube